L'architettura chiesastica di Francesco Croce tra tradizione locale e orientamenti internazionali in Le arti nella Lombardia asburgica durante il Settecento. Novità e aperture

Please download to get full document.

View again

All materials on our website are shared by users. If you have any questions about copyright issues, please report us to resolve them. We are always happy to assist you.
Share
Transcript
  ore 14.45STORIOGRAFIA, COLLEZIONISMO, ACCADEMIEPresiede Simonetta Coppa R ELAZIONI    Luigi Lanzi e l’”epoca quarta” della Scuola milanese Alessandro Rovetta Su Giuseppe Allegranza (1713-1785): studi e curiosità di un erudito milanese Stefano Bruzzese   Carlo Giuseppe Gerli e la vicenda editoriale dei disegni di Leonardo Silvio Mara Carlo e Alessandro Teodoro Trivulzio fra i cultori del “buon gusto” e della scienza dell’antico Alessandra Squizzato  L’Accademia di San Luca. Organizzazione, orientamenti e aspirazioni Francesca Bianchi Janetti  Dall’Accademia di San Luca all’Accademia di Belle Arti.  Dalle esercitazioni dei dì di festa dei mesi d’estate alle lezioni  feriali dell’anno scolastico Daniele Pescarmona Il convegno nasce come momento di riessione sull’arte del Settecento lombardo in area asburgica, a più di vent’anni dalla rassegna milanese del 1991, concepita a conclusione di un percorso di studi che aveva visto protagonisti Rossana Bossaglia, Valerio Terraroli ed altri studiosi dell’Università di Pavia. Quell’iniziativa, che è servita a puntare i riettori della critica su una realtà no a quel momento considerata di second’ordine nell’ambito della storia dell’arte italiana, ha aperto le porte a nuove indagini e a una saggistica particolarmente vivace, da cui inesorabilmente emerge la complessità di un secolo artistico che è difcile inquadrare entro schemi univoci e deniti. Mancano ancora numerosi tasselli per arrivare alla comprensione di quest’epoca così sfaccettata e multiforme. Con tale consapevolezza e con l’obbiettivo di un avanzamento nella ricerca, si è pensato a queste giornate di studio, dove contributi dedicati a episodi inediti o non abbastanza indagati, si mescolano con aggiornamenti di catalogo, riletture critiche e nuovi affondi storiograci. Lo sguardo sarà rivolto ai prodotti di punta, ma anche a quelli non di primissimo piano, nella convinzione che, mai come per il Settecento lombardo, una critica troppo selettiva, disallineata rispetto al metro di giudizio del momento, rischi di perdere di vista elementi ed esperienze essenziali per una comprensione quanto più possibile veritiera. Convegno organizzato da:Università Cattolica del Sacro Cuore, Dipartimento di storia, archeologia e storia dell’arte, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici di Milano    L  e  a  r   t   i  n  e    l    l  a   L  o  m    b  a  r    d   i  a  a  s    b  u  r  g   i  c  a    d  u  r  a  n   t  e   i    l   S  e   t   t  e  c  e  n   t  o   N  o  v   i   t   à  e  a   p  e  r   t  u  r  e    5  -   6  g   i  u  g  n  o   2   0   1   4  5 giugno Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore,Largo A. Gemelli 1, Cripta Aula MagnaOre 9.00Saluti delle Autorità accademicheApertura dei lavori LA PITTURA Presiede  Alessandro Rovetta R ELAZIONI    La fortuna di Maratti nella pittura lombarda del Settecento   Eugenia Bianchi  L’eredità di Correggio nel Settecento lombardo   Francesco Frangi  Aggiunte a Pietro Antonio Magatti Filippo Maria Ferro  Ritratti in casa Verri: da Giacomo Ceruti ad Antonio Perego   Alessandro Morandotti C OMUNICAZIONI   Sebastiano Ricci per Brera Mariolina Olivari  Il ciclo di quadroni con le Storie dell’Invenzione della Croce e del Sacro Chiodo del Duomo di Milano: una rilettura e alcuni aggiornamenti Odette D’Albo  Aggiornamenti sulla pittura del Settecento in provincia di Pavia, tra ricognizioni e restauri   Paola Strada  Il ciclo di Roncadelle di Giuseppe Merati, maestro del Tavella   Giovanna Virgilio Giovan Battista Ronchelli a Villa Tettoni di Azzate   Anna Elena Galli - Sergio Monferrini  Nuove acquisizioni sul pittore Alessandro Valdani   Guido Scaramellini Ore 13 Pausa pranzoOre 14.45L’ARCHITETTURAPresiede Eugenia Bianchi R ELAZIONI    Novità per Giovanni Ruggeri nei cantieri dei Litta di Milano Andrea Bonavita Gli esordi di Giovanni Ruggeri in Lombardia e l’architettura del  primo Settecento a Vigevano e a Pavia   Gianpaolo Angelini Giovanni Antonio Veneroni, Marco Bianchi e il tema della facciata di chiesa ad andamento concavo-convesso tra Milano e Pavia all’inizio del ‘700 Davide Tolomelli  L’architettura chiesastica di Francesco Croce tra tradizione locale e orientamenti internazionali   Stefano Margutti C OMUNICAZIONI    Maestranze lariane e ticinesi in Bassa Valtellina nel Settecento Giulio Perotti LA QUADRATURA R ELAZIONI    Riletture e inediti per il quadraturismo nello stato di Milano e nello stato farnesiano Anna Cocciòli Mastroviti  Robert De Longe in Palazzo Barni. Un foresto tra lombardi a Lodi all’inizio del Settecento Raffaella Colace Per la pittura di quadratura del Settecento nel Novarese. Il Palazzo dei Cattaneo a Suno (Novara) Marina Dell’Omo C OMUNICAZIONI Quadraturisti monzesi a Ponte in Valtellina, per tramite dei Gesuiti: il salone di palazzo Guicciardi Francesca Bormetti  - Augusta Corbellini 6 giugno Milano, Palazzo di Brera, via Brera 28Sala della PassioneOre 9.00Saluti e presiede Sandrina Bandera   R ELAZIONI  Il ruolo della presenza di Giovan Battista Tiepolo a Milano Sandrina Bandera  Riessioni sulla fortuna (e la lunga sfortuna) critica della pittura lombarda del Settecento a margine di una rara serie fotograca del 1897 Simonetta Coppa  LE ARTI PLASTICHE  Bronzi milanesi tra Sei e Settecento: le botteghe dei Pozzo e dei Fontana Susanna Zanuso  Maestri e percorsi della scultura tardobarocca tra Milano, Vigevano e Pavia Alessandra Casati Per un atlante dello stucco a Milano nel Settecento: lo stato degli studi, presenze, novità Silvia Colombo C OMUNICAZIONI “Opportuno e convenevole”. Il caso dei modelli in terracotta di Giuseppe Perego per la statua dell’Assunta della guglia maggiore del Duomo di Milano Federico Pecchenini  Altari in marmo nella Piacenza del Settecento: l’opera dei Buzzi da Viggiù Susanna Pighi Ore 13 Pausa pranzo
Related Search
Similar documents
View more
We Need Your Support
Thank you for visiting our website and your interest in our free products and services. We are nonprofit website to share and download documents. To the running of this website, we need your help to support us.

Thanks to everyone for your continued support.

No, Thanks
SAVE OUR EARTH

We need your sign to support Project to invent "SMART AND CONTROLLABLE REFLECTIVE BALLOONS" to cover the Sun and Save Our Earth.

More details...

Sign Now!

We are very appreciated for your Prompt Action!

x